Parco del Romanico

Itinerario di grande interesse artistico e culturale che si snoda attraverso il territorio di Almenno San Bartolomeo e Almenno San Salvatore  su un’area anticamente chiamata Lemine e abitata fin dai tempi preistorici.

Itinerario di grande interesse artistico e culturale che si snoda attraverso il territorio di Almenno San Bartolomeo e Almenno San Salvatore  su un’area anticamente chiamata Lemine e abitata fin dai tempi preistorici.

Vero e proprio Museo Diffuso dell’arte romanica e post-romanica, inserito in un’oasi naturale, è riconosciuto a livello Europeo.  Il  ruolo storico di quest’area fu veramente notevole, collegato a quello dell’Episcopato di Bergamo, a questo dobbiamo la concentrazione di edifici religiosi, ancora in buono stato di conservazione ben quattro chiese, veri e propri gioielli dell’architettura romanica e post-romanica la Chiesa di S. Tommaso in Lemine detta San Tomè, la Pieve della Madonna del Castello, la Chiesa di S. Giorgio e di S. Maria della Consolazione, detta S. Nicola.

Un bellissimo Itinerario percorribile a piedi che vi permetterà di vivere un’esperienza indimenticabile e di restare affascinati da una forma d’arte dalla bellezza essenziale inserita in un’oasi verde.

Menu